mercoledì 10 agosto 2011

STROBO VERDE, di ufo e di divani


Sono uno stronzo, per questo nella casa vecchia ho dormito più di un mese sul divano.
Doveva essere per una sola notte ma poi c'ho preso la cattiva abitudine...quelli della farmacia sotto casa erano più stronzi di me, per questo avevano deciso di portare l'innovazione in paese: l'innovazione arrivò sotto forma di una di quelle insegne luminose verdi a forma di croce, propio davanti alla mia finestra...non una di quelle semplici, una croce verde luminosa nella quale non passavano solo ora, data e temperatura esterna ( quella poteva anche tornare utile ) in quella passavano anche il nome del titolare, pubblicità di farmaci e servizi offerti, il tutto tremendamente intervallato da un effetto stroboscopico ( regolato pure male e ad una velocità da epilessia ).
Poco dopo essermi addormentato mi svegliavo sempre in allarme, passando dall'ansia dell'ambulanza sotto casa al terrore di un atterraggio di ufo precisamente sul mio terrazzo!
Adesso non ho più un divano e la mia camera da sull'orto...

2 commenti:

Michelle ha detto...

So sorry...you are wrong...DASSAULT tossed GUY HURE but lucky MILNE had already tossed OLAH and ROVE so he is still a " winner".
As for HILLARY CLINTON and BILL, BILL shoved the signatures of all those pesky submarines with TED TURNER?
And now, ROB LOWE is really " fucked " plenty.
As for PEZ- GE- RITE AID - ESSO...nobody is jumping onto those ships due to PETWOOD- OSIRIS- HYDRA.
" COMPRENDO"?
BUNN- BALL- ROSS..." sobbing".

pornonichilista ha detto...

william lee wrote it 50 years ago, and did much better