sabato 22 gennaio 2011

DIFFICOLTA' A SEPARARSI

più o meno penso che capiti a tutti dopo aver lavorato per mesi a una storia, di affezionarsi ad alcuni personaggi, per me, in questo caso, è il giovane fantasma del grillo parlante.
Questa mattina disegnavo così, perdendo tempo come si fa nelle mattinate del weekend quando fuori pioggia e neve si alternano ed è tornato fuori lui...
E mentre lo disegnavo pensavo a questo: vivo in un posto dove se sei socialmente inserito e hai la disgrazia ( terribile ) di morire giovane, in genere l'iniziativa popolare è quella di dedicarti un torneo di calcetto...essere disadattati da i suoi frutti retroattivi!