giovedì 31 dicembre 2009

FINE ANNI ZERO



Oggi è l'ultimo giorno degli anni zero, vediamo da domani questo nuovo decennio cosa porterà...quale musica, quali vestiti e quali tagli di capelli andranno di moda da domani? Saremo abbastanza curiosi?
Io per ora ho rimesso mano al bianco e nero e queste son due tavole da una storiella nuova...
e queste due righe di Clementi riportan lo scenario fuori dalla finestra...
"Vivo in un posto dove tutto quello che accade sembra accadere per caso Una strada attraversa il paese Il paese è quella strada Nessuno ha scelto di vivere qui Ma c'è qualcosa che ci trattiene Perchè anche se non c'è amore a volte a volte c'è qualcos'altro"
BUON ANNO...

4 commenti:

LapisanpluS ha detto...

bella mano, come siempre.
"commento inutile"

pornonichilista ha detto...

siempre gradito...ricambio, passo spesso da te

kain ha detto...

mi piace che affondino, i pezzi..e che non li si possa più vedere nemmeno dalla riva. bello il b/n, personalmente preferisco..

pornonichilista ha detto...

grazie, bisogna sempre variare se no si marcisce, ho il vago sospetto che ci conosciamo già, sbaglio?